Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DIDA Dipartimento di Architettura

DM_SHS Documentation and Management of Small Historical Settlements

I centri storici minori e meno noti, che caratterizzano con la loro presenza gran parte del territorio antropizzato,  necessitano di peculiari strumenti di analisi e gestione. Lo stretto legame con gli aspetti morfologici e geologici del terreno sul quale si ergono, la prossimità con i suoli agricoli o silvo-pastorali, la necessità di adeguare alle moderne esigenze abitative il fragile tessuto edilizio, le relazioni con le attività economiche locali, la condivisione di progetti di sviluppo tra soggetti pubblici e privati, sono solo alcuni degli aspetti che debbono essere tenuti in debita considerazione al momento di intraprendere dei percorsi virtuosi di conservazione, di gestione, di valorizzazione e promozione di queste realtà.

Nella ricerca sarà considerato prioritario un diverso approccio culturale alle problematiche legate ai centri storici minori, teso al riconoscimento dei caratteri storici che hanno contribuito nel tempo a determinare il peculiare assetto di ciascun centro, sia a livello di impianto urbano che dal punto di vista morfologico e tipologico economico e sociale. La sinergia tra settori disciplinari diversi, dall’archeologia alla storia dell’arte e dell’architettura, dalla sociologia all’economia, parallelamente al rilievo dei dati tangibili del territorio e della città, sarà considerata prioritaria rispetto a studi settoriali e monotematici, nella convinzione che lo scambio continuo di informazioni provenienti da punti di vista diversi tra loro sia l’unico in grado di stimolare inedite ipotesi di lavoro.

L’unità di ricerca si prefigge la duplice finalità di attivare dei percorsi di conoscenza dei processi di formazione e trasformazione storico-ambientale e socio-economica delle realtà indagate in grado di supportare le successive fasi di ideazione di proposte progettuali con le quali supportare l’operato delle amministrazioni dedite alla salvaguardia e promozione di tali realtà.

 

Ambiti tematici:

  • Documentazione dei centri storici minori finalizzata alla salvaguardia ed alla valorizzazione del patrimonio costruito;
  • Gestione degli insediamenti mirata alla promozione di un turismo consapevole e sostenibile;
  • Realizzazione di modelli virtuali interrogabili indirizzati alla divulgazione e di supporto alla governance;
  • Informazione sulle opportunità di finanziamenti pubblici europei, nazionali e regionali.
  • Analisi economica e finanziaria degli investimenti inseriti nel Piano delle Opere Pubbliche comunali per l’individuazione delle opportunità di finanziamento pubblico;
  • Analisi socio-economica del territorio, di supporto al Piano Strutturale e al Regolamento Urbanistico;
  • Studi di fattibilità economici, finanziari, urbanistici per specifici interventi;
  • Piani di sviluppo commerciale, turistico, di promozione e per la valorizzazione dei beni culturali;
  • Piani di marketing territoriale per l’attrazione di investimenti italiani ed esteri;
  • Predisposizione delle domande di finanziamento pubblico per gli investimenti.

 

 

dm-shs01

 

Progetti di ricerca recenti

2014|2015
Documentazione, valorizzazione e gestione dei centri storici minori
Progetto di ricerca
Responsabile scientifico: Alessandro Merlo - Riccardo Butini
2013|2015
Game engine for cultural heritage. New opportunities in the relation between simplified models and database
Progetto di ricerca congiunto Italia-Spagna
Responsabile scientifico: Alessandro Merlo - Eduardo Vedrell Vidal
2010|2013
Rilievo e documentazione del borgo murato di Pietrabuona (Pescia - Pistoia)
Progetto di ricerca scientifica di Ateneo - Fondazione Caripit - Comune di Pescia
Responsabile scientifico: Alessandro Merlo
2008|2011
Rilievo e documentazione dei nuclei insediativi minori della Svizzera Pesciatina: Sorana (Pescia - Pistoia)
Progetto di ricerca scientifica di Ateneo - Fondazione Caripit - Comune di Pescia
Responsabile scientifico: Alessandro Merlo
2006|2009
Rilievo e documentazione dei nuclei insediativi minori della Svizzera Pesciatina: Aramo (Pescia - Pistoia)
Progetto di ricerca scientifica di Ateneo - Fondazione Caripit - Comune di Pescia
Responsabile scientifico: Alessandro Merlo

dm-shs02

 

Pubblicazioni recenti

Merlo A., Lavoratti G. (a cura di) (2009), Il progetto nel contesto storicizzato: esempi a confronto, Firenze: Alinea.
Merlo A. (2010), Il castello di Sorana, Pisa: ETS.
Merlo A. (2012), Il castello di Pietrabuona, Pisa: ETS.
Merlo A., Lavoratti G. (a cura di) (2014), Strategie per la salvaguardia e valorizzazione degli insediamenti medievali, Firenze: DIDA.
AA.VV., La Valleriana, in ‘L’Universo’, nn. 1-6, 2014.

 

 

Coordinatore scientifico
Alessandro Merlo

 approvata nel Consiglio di Dipartimento del DIDA del
2 aprile 2014


Sede

Santa Verdiana
Piazza L. Ghiberti 27
stanza L3

 
Composizione
unità di ricerca

DIDA
Dipartimento di Architettura

Alberto Bove
Riccardo Butini
Paola Gallo
Alessandro Merlo

Emanuela Morelli

Iacopo Zetti

 

 

SAGAS
Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte, Spettacolo

Carla Giuseppina Romby

 

Collaboratori esterni

Andrea Aliperta
Massimiliano Bini
Sandro Danesi
Simone De Fraja
Serena Di Grazia
Franco Filippelli
Stefania Franceschi
Giulia Galeotti
Leonardo Germani
Cinzia Jelencovich
Gaia Lavoratti
Antonino Meo

Uliva Velo

 

 

 

Accordi di collaborazione

Anci Toscana
Comune di Pescia (PT)
Comune di Valbrevenna (GE)
Museo della Carta Onlus
Comune di Pelago (FI)
Ente Parco dell'Antola

 

 


 


 

 
ultimo aggiornamento: 01-Dic-2016
Unifi Home Page

Inizio pagina