Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DIDA Dipartimento di Architettura

Dottorato di ricerca

Il Dottorato di Architettura ha come obiettivo strategico primario, di interesse nazionale e sovranazionale e di valenza culturale ed economica, la cura e la valorizzazione sostenibile dei patrimoni territoriali, dai paesaggi alle città, agli edifici, agli oggetti d’uso.
Si propone di formare ricercatori e figure professionali di alta qualità, in grado sia di proseguire e trasmettere le conoscenze integrate dei campi disciplinari connessi alla finalità indicata, sia di collaborare, con attitudine propositiva ed esecutiva, con gli Enti ad essa dedicati.
Le discipline classiche dell’architettura, di base e qualificanti, sono tutte presenti (storia dell’architettura e disegno, pianificazione urbanistica, architettura del paesaggio, progettazione architettonica, restauro degli edifici,  tecnologia, fisica, scienza e tecnica delle costruzioni, disegno industriale, estimo) e vengono declinate nella forma della reciproca integrazione. Altri ambiti disciplinari sono già coinvolti (matematica, scienze sociali, scienze storiche, scienze fisiche).
L’integrazione disciplinare trova nel dottorato occasione privilegiata di sperimentazione attraverso modalità di ricerca che si avvalgono sia degli strumenti tradizionali sia delle tecnologie innovative. Il confronto con analoghe strutture di ricerca internazionali deve rispondere alla natura transnazionale dell’obiettivo.

Sbocchi occupazionali e professionali previsti
Il primo sbocco previsto è quello della ricerca, sia universitaria, sia organizzata da altri centri di ricerca, o finalizzata alla produzione industriale  nei molteplici campi dell’edilizia e dell’oggetto.
Le competenze avanzate alle quali è mirata la formazione consentono ai dottori di ricerca di operare in ambiti di grande interesse e dinamismo e in condizioni tecnologiche evolute.
Gli sbocchi occupazionali di profilo tecnico previsti, sono vari e relativi a competenze diverse
nei vari settori della pubblica amministrazione locale, regionale, statale e comunitaria e in quelli delle aziende private.

Durata e modalità di accesso
La durata del corso di dottorato è di 3 anni e l’accesso è regolato da apposito bando di concorso - XXXII ciclo.

 

Regolamenti:
- Regolamento di Ateneo
- 
Regolamento interno di Architettura

Coordinatore


Prof. Giuseppe De Luca

Tel. 055 2756475

 

Curricula


Progettazione architettonica e urbana

Tecnologie dell'Architettura

Storia dell'architettura e della città

Design

Rilievo e Rappresentazione dell’Architettura e dell’Ambiente

Strutture e restauro dell’Architettura e del patrimonio culturale

Architettura del Paesaggio

Progettazione Urbanistica e Territoriale

 

calendario

 


 

 

Salva 
ultimo aggiornamento: 22-Giu-2017
Unifi Home Dottorato

Inizio pagina