Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DIDA Dipartimento di Architettura
Laboratorio Tecnologie per l'Abitare Mediterraneo

Laboratorio Tecnologie per l'Abitare Mediterraneo

Il “Laboratorio di Tecnologie per l’Abitare Mediterraneo” è una struttura finalizzata alla ricerca, formazione e al trasferimento di conoscenze di una nuova cultura costruttiva basata sui principi di sostenibilità declinati nel contesto ambientale-sociale-economico Mediterraneo. Il TAM opera nel campo dello sviluppo integrato di tecnologie per l’Abitare in ambito Mediterraneo, a  supporto delle attività scientifiche di ricerca, di formazione, di trasferimento delle conoscenze e di servizio del Dipartimento di Architettura, della Scuola di Architettura e dell’Università di Firenze ed in sinergia con le attività di didattica, di ricerca e di trasferimento tecnologico sviluppati all’interno del Centro Interuniversitario di Ricerca ABITA (del DIDA) così come in collaborazione con altri dipartimenti e centri di ricerca a scala nazionale e internazionale.
Il Laboratorio si propone inoltre come uno spazio multifunzionale e multimediale, dedicato alla presentazione dei sistemi più innovativi e componenti per l’edilizia sostenibile. 
 

Orario


Apertura al pubblico:

Lunedì, Mercoledì  e  Venerdì 9:30 - 12:30

Servizi


Il Laboratorio per le Tecnologie dell’Abitare Mediterraneo svolge attività di supporto alla didattica, alla ricerca ed al trasferimento delle conoscenze per favorire la conoscenza e la diffusione di una nuova cultura costruttiva basata sui principi di sostenibilità declinati nel contesto ambientale-sociale-economico Mediterraneo


In dettaglio il laboratorio TAM:

  • supporta studenti, docenti e ricercatori con la  creazione di uno spazio multifunzionale e multimediale dedicato alla presentazione dei sistemi più innovativi e componenti per l’edilizia sostenibile, mediante la realizzazione modelli in scala 1:1 di componenti edilizi di qualità  coerenti con i temi dell’abitare mediterraneo, in collaborazione con gli studenti (attraverso i tirocini) e le aziende;
  • attiva e promuove corsi di formazione e attività di supporto alla didattica nel campo delle tecnologie sostenibili per l’Abitare Mediterraneo e la formazione continua, rivolta agli studenti della Scuola ed ai professionisti esterni;
  • promuove un ciclo di incontri / lezioni sulla sostenibilità del progetto per l’abitare mediterraneo con  lezioni specifiche teoriche/monotematiche sui temi dell’architettura mediterranea, ;
  • organizza corsi sulle tecnologie e strumenti di controllo, simulazione, rappresentazione, supporto grafico, utilizzo di software dedicati;
  • possono accedere ai corsi del Laboratorio tutti gli studenti iscritti al Dipartimento – Scuola di Architettura;

La Mostra dei materiali e componenti,

Il Laboratorio TAM è principalmente uno spazio multifunzionale e multimediale, dedicato alla presentazione di materiali, sistemi e componenti più innovativi per l’edilizia sostenibile con modelli in scala selezionati sulla base della qualità e della coerenza con i temi dell’abitare mediterraneo, e alle attività di ricerca di formazione di secondo e terzo livello. 

L’allestimento seguirà l’idealizzazione del percorso costruttivo, che porterà il fruitore a toccare e a vedere fisicamente in scala reale i sistemi tecnologici dalle fondazioni alle pareti esterne, alla copertura e agli impianti comprendendo le innovazioni sui sistemi attivi e passivi impiantistici (pannelli solari, fotovoltaici, pareti verdi, sistemi di schermatura solare, sistemi dinamici di facciata, elementi costruttivi a secco…etc…).

Questa attività prevede:

  • visite guidate tematiche allo spazio espositivo
  • visite allo spazio espositivo (Abimed) sede di Lucca;
  • visite alla Camera di prova (Test cell)

Il Laboratorio TAM con la sua struttura espositiva favorisce l’attività di formazione, sia in ambito accademico (primo, secondo e terzo livello) che nell’ambito della formazione continua degli architetti (aggiornamento obbligatorio) di ingegneri edili e di geometri, ponendosi come un centro di eccellenza nel trasferimento tecnologico.

Workshops

Il Laboratorio TAM favorisce inoltre la sviluppo integrato di attività di ricerca nell’ambito di nuovi sistemi e componenti di involucro, collaborando con Aziende del settore e supportandole dalla fase di concept design a quella di sperimentazione e testing e di trasferimento tecnologico, avvicinando l’attività del progetto con il mondo della produzione tramite:

  • comunicazioni dirette con le aziende e presentazione dei componenti/materiali;
  • workshop di 2-3 gg con visita in stabilimento e sviluppo e design di un componente che utilizzi i prodotti dell’azienda;
  • proiezione di filmati in aula con la presenza dell’azienda sulle modalità di produzione e messa in opera dei loro prodotti;
  • presentazione dell’attività in forma di concorso/competizione (visite e incontri organizzati in azienda) e mostra finale dei prodotti realizzati con eventuale pubblicazione su rivista di settore;
  • realizzazione in collaborazione con l’azienda di componenti edilizi con caratteristiche prestazionali per l’abitare mediterraneo.
Le attività del Laboratorio sono assistite dal personale tecnico e dai tutor che operano nelle attività sopra evidenziate.

 

Camera di prova per componenti di facciata


Il Laboratorio TAM gestisce la Test Cell (Labimed), una camera di prova all’aperto per la misura delle prestazioni termiche ed energetiche dei prodotti di parete a regime dinamico, al variare delle condizioni climatiche esterne; mediante l’uso di tale strumento il Laboratorio TAM:

  • supporta studenti, docenti e ricercatori per lo studio di componenti di facciata, con la possibilità di eseguire test di prova (controllati).

 

Tirocini


Il laboratorio prevede lo svolgimento di attività di formazione e orientamento, attraverso lo svolgimento di tirocini formativi legati alle convenzioni di ricerca in corso, fino a un massimo di 3 tirocinanti attivi (fino a 4 in caso di sovrapposizioni nelle tempistiche del tirocinio)..

Attività prevista:

  • Realizzazione dello spazio multifunzionale e multimediale dedicato alla presentazione dei sistemi più innovativi e componenti per l’edilizia sostenibile
  • attivazione di rapporti conto terzi con aziende e ditte selezionate per l’allestimento (e loro aggiornamento)
  • supporto tecnico alle ditte per l'allestimento dei campioni
  • redazione dei poster/schede informative sui prodotti e componenti
  • gestione dello spazio espositivo
  • attività multimediali correlate alle attività del laboratorio (comunicazione con le aziende, scouting  di nuovi prodotti, redazione di newsletters, comunicazione interna per gli studenti del DIDA, comunicazioni con gli Ordini Professionali e altri centri di formazione).

Inoltre i tirocinanti potranno seguire e prendere attivamente parte, ai temi trattati nelle convenzioni e nelle ricerche attive presso il Laboratorio TAM.

Il tirocinio sarà riconosciuto con CFU e in collaborazione con l’Ordine degli Architetti per il riconoscimento dei crediti formativi CFP

 

 

Direttore Scientifico
Marco Sala


Santa Verdiana
Piazza Lorenzo Ghiberti, 27
Firenze

tel. 055 2755334
marco.salaatunifi.it

 

 

 

 

issuu

sfoglia online
la brochure DidaLabs

 

 
ultimo aggiornamento: 24-Lug-2017
Unifi Home Page

Inizio pagina