MENU
130

Laboratorio Design per la Sostenibilità

Direttore Scientifico
Giuseppe Lotti

Design Campus
via Sandro Pertini, 93
50041 - Calenzano (FI)

tel. 055 2757075

PARTNERS

Artexport, Centro Sperimentale del Mobile e dell’Arredamento, Comune di Quarrata, Consorzio del Travertino di Rapolano, Coope- rativa Convoi, Cooperativa Sociale Quadrifoglio, Cospe, Del Tongo Cucine, Esav - Ecole des Beaux Arts de Marrakesh, Laika, Maggi En- gineering, Manialavoro, Manitese Firenze, Matrix, Polo degli Interni “Cento”, Regione Toscana, ReMida Borgo San Lorenzo, Segis, Triga- no, Unione dei Comuni della Garfagnana, Whirlpool

 

 

Il Laboratorio di Design per la sostenibilità del Dipartimento di Ar- chitettura – DIDA dell’Università di Firenze è composto da profes- sori, ricercatori, dottorandi e stagisti che operano nel settore del design – strategico, di prodotto, comunicazione e servizio – con una spiccata attenzione verso le tematiche della sostenibilità – ambien- tale, sociale /culturale, economica.
Il laboratorio sviluppa le proprie attività in stretta collaborazione con il gli altri laboratori del sistema DIDALABS.

Orario

Dal lunedì al giovedì 9.30 - 13 e 14.30 - 18.30

Progetti sviluppati

  • Design per la sostenibilità ambientale di imprese e prodotti

TRIACA - Soluzioni tecnologiche per la riduzione dell’impatto Ambientale del camper nella fase di utilizzo, in ambito “Bando unico R&S - linea di intervento 1.4-1.6” della Regione Toscana, per conto di DIDA, 2012-15.
MIAMI - Miglioramento dell’impatto ambientale del mobile imbottito attraverso l’impiego di imbottiture, substrati e rivestimenti, in ambito “Bando unico R&S - linea di intervento 1.4- 1.6” della Regione Toscana, per conto di DIDA, 2012-15.
HIGH CHEST - High Chest, in ambito “Bando unico R&S - linea di intervento 1.4-1.6” della Regione Toscana, per conto di DIDA, 2012-
14.
TEMA - Tecnologie e materiali innovativi per la qualità e la sostenibilità ambientale nel camper, in ambito “Bando unico R&S - linea A” della Regione Toscana, per conto di TAD, 2009-11.

  • Design per la valorizzazione del territorio

GARFAGNANA - Design per la valorizzazione del territorio della Garfagnana, con unione dei comuni della Garfagnana, per conto di DIDA, 2014-15.
VALDELSA - Valorizzazione delle eccellenze dei luoghi e dei saperi,
in ambito “Bando unico R&S - linea di intervento 1.5.d” della Regione Toscana, per conto di DIDA, 2012.
VALLOMBROSA - Design per la valorizzazione del territorio di Vallombrosa, per conto di TAD, 2011.

  • Design per l’innovazione sociale

TUTTI MATTI PER IL DESIGN con Cooperativa sociale Quadrifoglio, per conto di DIDA, 2013-14.
RIÙ con Re Mida Centro di Riuso Creativo, per conto di DIDA, 2013-14.
PROGETTO ALTRO nell’ambito del Laboratorio delle Differenze, per conto di TAD, 2012-13.
MANITESE FIRENZE - Protocollo d’intesa con Cooperativa Riciclaggio e solidarietà per la creazione del Laboratorio delle alternative possibili, per conto di TAD, 2009-11.

  • Design con i sud del mondo

3D DESIGN pour le developpement durable des productions artisanales locales, in ambito “Tempus Jpcr”, dell’Unione Europea, per conto di DIDA, 2013-16.
ARTIMED, in ambito “Programma di sostegno alla cooperazione regionale APQ Mediterraneo, Linea 2.1 Marocco” del Ministero degli Affari Esteri e Ministero dello Sviluppo Economico, per conto di DIDA, 2013.
TERRITORI AUTONOMI PALESTINESI – Rafforzamento delle capacità
tecniche e amministrative del Ministero dell’Agricoltura e sviluppo dell’agro-industria, per conto di TAD, 2012.
APQ - Sviluppo dei saperi artigianali tradizionali e interazione dei sistemi produttivi in Marocco e Italia, in ambito “Programma di sostegno alla cooperazione regionale APQ Mediterraneo, Linea 2.1 Marocco” del Ministero degli Affari Esteri e Ministero dello Sviluppo Economico, per conto di TAD, 2009-12.
ZAGORA - Valorizzazione e innovazione della produzione artigianale legata alla palma della Provincia di Zagora, Marocco, in ambito “Cooperazione decentrata” della Regione Toscana, per conto di TAD, 2006-07.

Ambiti di intervento

  • Per la sostenibilità ambientale di imprese e prodotti

Il Laboratorio lavora sulle tematiche ambientali attraverso l’applicazione dei principi dell’LCD – Life Cycle Design, il supporto di strumenti di ecoprogettazione, l’impiego della metodologia della LCA – Life Cycle Analisys.
L’attività si è concentrata nella realizzazione di progetti strategici rivolti a sistemi territoriali d’impresa e verso singole aziende di diversi settori produttivi – dall’elettrodomestico, al camper, al settore del mobile.

  • Per la valorizzazione del territorio

LDS opera per la valorizzazione dei territori attraverso progetti di design strategico – inteso come design del prodotto, comunicazione e servizio. Il tutto muovendo da principi di sostenibilità – conoscenze tradizionali, centralità del capitale sociale, patrimonio materiale e immateriale come matrice di innovazione. Principi e metodi sono stati sperimentati in progetti per il settore culturale, turistico e del manifatturiero.

  • Con i Sud del mondo

Tra le attività del Laboratorio di Design per la Sostenibilità le ricerche condotte con i Paesi del Sud del mondo, nella consapevolezza che in questi contesti si gioca una sfida centrale dello sviluppo ambientalmente, socialmente e culturalmente sostenibile. Nel tempo il Laboratorio ha sviluppato progetticon particolare attenzione al contesto Mediterraneo (Marocco, Tunisia, Palestina), per tradizione luogo dello scambio culturale del confronto con l’Altro, ma anche in Brasile e Laos. In altri progetti sviluppati in contesti vicini il design si è posto come veicolo di una società nei fatti interculturale.

https://vimeo.com/141416541

 

  • Per l’innovazione sociale

Il Laboratorio opera con Enti ed Associazioni che, a più titolo, lavorano sulle tematiche dell’innovazione sociale con l’obiettivo di affiancare, valorizzare, stimolarne le attività. In particolare LDS ha sviluppato progetti nel settore della cooperazione internazionale, dell’Associazionismo locale, dell’impresa sociale.

Ultimo aggiornamento

09.06.2021

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni