Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DIDA Dipartimento di Architettura

Marco Marseglia - XXVIII ciclo

MARCO

Marco Marseglia, laureato Magistrale in Design all'università di Firenze con la votazione di 110/110 e lode e diritto di pubblicazione, svolge attività di ricerca e professionale nel settore del design. Ha partecipato a progetti di ricerca finanziati a livello nazionale e regionale. Suoi lavori sono stati pubblicati su riviste di settore e libri. fa parte del team di ricerca del Laboratorio di Design per la Sostenibilità di DIDA.

 

 

 

 

 

TITOLO IPOTETICO DELL RICERCA

Sviluppo Sostenibile e Life Cycle Design: strumenti semplificati per la progettazione di prodotto

 

SINTESI

L'argomento trattato dalla tesi di dottorato è la Sostenibilità Ambientale applicata al progetto di design. (prodotto e/o servizio).

Dall'introduzione del concetto di ciclo di vita dei prodotti - era la seconda metà degli anni '90 – ad oggi, il tema della sostenibilità ambientale e più in generale quello dello Sviluppo Sostenibile hanno assunto un ruolo centrale all'interno del dibattito mondiale – dal protocollo di Kyoto 2005 alle recenti tasse introdotte sulle emissioni di CO2 -.

La metodologia ormai più che affermata del Life Cycle Assessment, non nasce nell'ambito della ricerca di design (Ezio Manzini 2007) pertanto risulta avere dei limiti quanto all'uso che ne può fare un designer; per questo negli ultimi anni si è sviluppato il concetto di Life Cycle Design inteso come progettazione dell'intero ciclo di vita del prodotto – dalla produzione delle materie prime al fine vita o alla re-immisione nel ciclo produttivo degli scarti generati.

Risultano di recente affermazione una serie di strumenti semplificati per il calcolo degli impatti ambientali che per approccio e metodo si avvicinano maggiormente alla formazione di un progettista e quindi più idonei alla sua competenza.

La definizione di una metodologia e la creazione/progettazione di un tool/software di supporto al progettista nella fase di ideazione del concept diventano gli argomenti centrali della tesi di dottorato. In parallelo sarà sviluppata una parte riguardante la formazione che prevede l'ideazione/progettazione di una serie di strumenti – cartacei e digitali (App), linee guida, checklist – di supporto alla formazione nell'ambito del Design per la Sostenibilità Ambientale.

La tesi di dottorato indaga quindi come il designer può, attraverso un approccio sistemico e supportato da un tool/software di progettazione, ideare prodotti/servizi valutando gli impatti ambientali di tutto il ciclo di vita direttamente in fase progettuale.

 

 
ultimo aggiornamento: 22-Mar-2016
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
Unifi Home Dottorato

Inizio pagina