Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DIDA Dipartimento di Architettura

Paolo Oliveri - XXXII ciclo

immagine

Paolo Oliveri, nato a Pisa nel 1988, si laurea con lode in Architettura presso l’Università di Firenze nel 2015, con una tesi redatta insieme al collega Nico Fedi dal titolo Antichi limiti per nuovi spazi, un progetto di rigenerazione urbana del comparto fieristico della Fortezza da Basso di Firenze. Alla tesi viene riconosciuta dignità scientifica di pubblicazione. Durante e dopo gli studi, partecipa a concorsi di architettura nazionali e internazionali ottenendo premi e riconoscimenti. Ha collaborato alla redazione di progetti per enti pubblici (progetto preliminare di recupero per la Fortezza da Basso – 2015, Comune di Firenze; centro polifunzionale parco del Neto – 2016, Comune di Calenzano). Dal 2016 è dottorando in Tecnologie dell’Architettura presso l’Università di Firenze; si interessa di healthy cities e mobilità attiva orientata al miglioramento dello stile di vita urbano, sempre più connaturato da sedentarietà e poca attività fisica. Dal 2017 collabora professionalmente con lo studio del Prof. Alberto Breschi, per il quale ha seguito e segue tutt’ora la redazione di progetti definitivi, esecutivi e direzione lavori di opere pubbliche.

INTERESSI SCIENTIFICI

Healthy cities – Mobilità attiva – Relazione tra spazio costruito e salute fisica – Rigenerazione urbana – Consumo di suolo – Qualità dell’ambiente urbano
 
ultimo aggiornamento: 05-Feb-2019
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
Unifi Home Dottorato

Inizio pagina