Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DIDA Dipartimento di Architettura
Architettura del Paesaggio

Architettura del Paesaggio

Landscape architecture is the discipline concerned with mankind's conscious shaping of his external environment. It involves planning, design and management of the landscape to create, maintain, protect and enhance places so as to be both functional, beautiful and sustainable (in every sense of the word), and appropriate to diverse human and ecological needs. (ECLAS)

 

Obiettivi formativi

  

Il curriculum approfondisce percorsi di studio orientati alla interpretazione e conoscenza dei processi di pianificazione e progettazione paesaggistica con particolare attenzione alle due dimensioni chiave della sostenibilità  della innovazione.

 

I campi di ricerca si riferiscono alla costruzione di strumenti culturali ed operativi per la formulazione di piani e progetti finalizzati alla conservazione attiva e inventiva dei luoghi patrimoniali e alla trasformazione sostenibile di spazi aperti e paesaggi stratificati.

La complessità strutturale e funzionale e la tran-scalarità spazio‐temporale del paesaggio sono i principi ai quali è rivolta attenzione prioritaria e costante nello studio e nella ricerca.

Ne consegue l’esigenza di un approccio transdisciplinare che è connaturato all'Architettura del Paesaggio.

Il collegio didattico del curriculum si avvale pertanto di una consolidata collaborazione con docenti di  discipline afferenti alle scienze naturali ed agrarie, alla progettazione architettonica, alla pianificazione territoriale e all’urbanistica, secondo una consuetudine consolidata in tutta la filiera formativa fiorentina di Architettura del paesaggio. Fanno parte del collegio sia docenti provenienti dall’ateneo fiorentino che da altri atenei.

Programma formativo

Il corso prevede la seguente scansione generale degli studi:

  • il primo anno è dedicato ad una sessione di ricerca mirata ad identificare una specifica ipotesi entro una tematica assegnata;
  • al secondo anno il problema è affrontato attraverso rapporti di ricerca ciclici, tra teorizzazione ed applicazione, con metodi di lavoro diversi a seconda delle peculiarità del tema, dell'approccio ad esso e degli interessi dello studioso;
  • il terzo anno è dedicato all'elaborazione finale della tesi di dottorato ed alla predisposizione di contributi per la disseminazione scientifica internazionale.

La tipologia dell’attività formativa curriculare associa a quella comune del dottorato:

  • sessioni seminariali internazionali aperte ai corsi di laurea magistrale e di master affini ed ai professionisti,
  • laboratori seminariali interni di discussione degli studi di tesi in corso,
  • attività personali di studio e ricerca nell’ambito degli specifici temi di tesi,
  • potenziamento di competenze linguistiche per le relazioni internazionali e lo studio della letteratura scientifica,
  • potenziamento di competenze informatiche attinenti la disciplina,
  • attività a scelta concordate con il referente di curriculum, quali la partecipazione a convegni, seminari, viaggi di studio, stage, workshop, con attestazioni e/o rapporti sul lavoro svolto.

 

 

LANDSCAPE ARCHITECTURE

Educational objectives

The curriculum explores study paths geared towards developing processes for planning and designing landscapes and the relevant investigations.

The research fields refer to the landscape conception of management plans for the territory and the protection of restricted assets, and projects for landscape conservation, re-qualification and transformation.

The structural and functional complexity and the spatial-temporal transcaliarity of the landscape are priority principles to which constant attention is paid during study and research.

As a result there is a need for a transdisciplinary approach intrinsic to Landscape Architecture.

For this reason, staff teaching the curriculum benefit from consolidated cooperation with professors of disciplines pertaining to natural and agricultural sciences, architectural design, regional and urban planning, continuing a tradition of relationships also rooted in other courses dedicated to the discipline. The teaching staff is made up of professors from the University of Florence and other universities.

 

Educational programme

The course covers the following general study plan:

  • the first year is dedicated to a research session aimed at identifying a specific hypothesis within an assigned topic;
  • in the second year the problem is explored through cyclical research reports, involving theorisation and application, with different work methods depending on the specific characteristics of the topic, the approach to it and the researcher’s interests;
  • the third year is dedicated to the final preparation of the doctoral thesis and contributions for international scientific dissemination.

The curricular educational activities are associated with those common to the doctorate:

  • international seminar sessions open to masters degree courses and related masters and professionals,
  • internal seminar workshops to discuss current thesis studies,
  • personal study and research activities within the specific thesis themes,
  • improvement of language skills for international relations and the study of scientific literature,
  • improvement of computer skills related to the discipline,
  • activities of the student’s choice agreed with the curriculum representative, such as participation in conferences, seminars, study trips, internships, workshops, with certificates and/or reports on the work carried out.

The PhD in Landscape Architecture curriculum promotes the ON LANDSCAPE Open Session international conference cycles.


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

* Immagine - Luca Lupi, Landscape VI, 2012,  http://www.lucalupi.it

Referente
 
Collegio dei docenti di curriculum dal XXXV Ciclo

Anna Lambertini
Luigi Latini
Tessa  Matteini
Emanuela Morelli
Gabriele  Paolinelli
Carlo Peraboni
Fabio  Salbitano

 
 
Collegio dei docenti di curriculum fino al XXXIV Ciclo
Daniela Colafranceschi
  Enrico Falqui
Biagio Guccione
Anna Lambertini
Tessa Matteini
Emanuela Morelli
  Gabriele Paolinelli
Carlo Peraboni
Fabio Salbitano
  Antonella Valentini
 
Dottorandi
Ciclo XXXI
Ciclo XXXII
Ciclo XXXIII
 
Ciclo XXXIV

Carlalberto Amadori
Iacopo Ammendola
Giacomo Dalla Torre
Leonardo Pilat



 
 
 
 
ultimo aggiornamento: 04-Giu-2019
Unifi Home Dottorato

Inizio pagina