Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DIDA Dipartimento di Architettura

Daniele Aurilio - XXXIII ciclo

immagine

Laurea magistrale in Architettura presso l’Università degli Studi di Firenze con la votazione di 110 e lode discutendo la tesi “Pontedera, un centro per l’arte contemporanea”. Iscritto al XXXIII ciclo di dottorato in Progettazione Architettonica e Urbana, svolge attività di ricerca sulla figura del maestro fiorentino Leonardo Savioli. Dal 2011 è cultore della materia e assistente ai corsi di Laboratorio di Progettazione Architettonica e Urbana IV e Progettazione Architettonica V. Nel 2010 è socio dell’associazione culturale LEVEL4architecture e nel 2012 è socio fondatore dell’associazione culturale Pisastudium, osservatorio di trasformazione urbana e laboratorio di idee, in dialogo con cittadini, amministratori e operatori culturali. Dal 2012 è abilitato all’esercizio della professione di architetto.

 

Interessi scientifici

Progettazione architettonica e urbana; maestri e protagonisti della scuola toscana.

 

Titolo tesi

“Leonardo Savioli: la genealogia dell’opera rileggendo Le Corbusier”

 

Abstract

La ricerca approfondisce il rapporto fra le arti nell’opera di Leonardo Savioli seguendo una chiave di lettura asincrona offerta dalle sue riflessioni sull’opera di Le Corbusier. Fra gli incontri fatali descritti da Savioli, quello con Le Corbusier avvenne in occasione della mostra fiorentina del 1963 di Palazzo Strozzi che chiarirà la genesi plastica delle architetture rivoluzionarie del maestro svizzero ma offrirà anche inediti strumenti di analisi per risalire alle origini della propria produzione. Genealogia dell’opera, che oltre alle componenti orizzontali legate alle contingenze attuali, approfondisce quelle componenti verticali indagando le fonti figurative passate rimaste a fermentare nella sensibilità e immaginazione del maestro fiorentino e che riappariranno, a distanza di anni, nei capolavori successivi.

 

 
ultimo aggiornamento: 30-Gen-2018
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
Unifi Home Dottorato

Inizio pagina