Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DIDA Dipartimento di Architettura
Home page > Didattica > Scuola di Dottorato > Dottorato di Architettura e progetto > Rilievo e Rappresentazione dell’Architettura e dell’Ambiente > Anastasia Cottini

Anastasia Cottini - XXXV ciclo

anastasia cottini

Curriculum
Rilievo e rappresentazione dell'architettura e dell'ambiente
Contatti
anastasia.cottiniATunifi.it


Nasce il 18 febbraio 1992 ad Arezzo (AR). Frequenta il Liceo Classico F. Petrarca di Arezzo con indirizzo P.N.I. dal 2007 al 2011. Dal 2011 al 2015 frequenta il CdL Triennale in Scienze dell’Architettura presso l’Università degli Studi di Firenze. Si laurea con la tesi “Analisi del sito UNESCO di Masada in Israele: progettazione di un ambiente espositivo per la visita e la navigazione virtuale del sito archeologico”. Consegue la Laurea Magistrale in Architettura nel 2018, con votazione 110/110 e lode, con la tesi “Avenida São João: un rilievo urbano nel centro storico di São Paulo, Brasile”. Dal 2014 partecipa a seminari internazionali e ad attività nell’ambito del Rilievo, organizzati dal DIDA - UniFi. Nel  2019 risulta ammessa al Corso di Dottorato di Ricerca in “Architettura, Progetto, Conoscenza e Salvaguardia del Patrimonio Culturale - Ciclo XXXV - Curriculum di Rilievo e Rappresentazione dell’Architettura e dell’Ambiente”.

Interessi scientifici
Rilievo digitale integrato, rilievo urbano, rilievo archeologico, valorizzazione e fruizione del Patrimonio Culturale, disegno, modellazione 3D, fotografia.

Titolo della Tesi
Metodologie per la gestione di Sistemi Informativi. Il caso-studio dei conventi Francescani

Tutor
Prof.Stefano Bertocci

Abstract
La ricerca indagherà l’impiego della Realtà Virtuale (VR), anche nelle  declinazioni dell’Extended Reality (XR), come strumento di analisi spaziale e geometrico/percettivo, in rapporto a diverse tipologie di utenti e correlate alle differenti tipologie di media di rappresentazione. Saranno elaborate linee guida per l’utilizzo e la realizzazione di scenari virtuali immersivi strutturati per lo studio, la conservazione, la fruizione e la divulgazione dello spazio architettonico e del patrimonio culturale.

 

 

 

 

 

 
ultimo aggiornamento: 16-Mar-2021
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
Unifi Home Dottorato

Inizio pagina