Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DIDA Dipartimento di Architettura
Home page > Didattica > Scuola di Dottorato > Dottorato di Architettura e progetto > Rilievo e Rappresentazione dell’Architettura e dell’Ambiente > Federico Cioli

Federico Cioli - XXXIII ciclo

Federico Cioli
Curriculum
Rilievo e rappresentazione dell’architettura e dell’ambiente

Contatti
federico.cioliATunifi.it

Ha conseguito la laurea in Architettura Magistrale presso la Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze, discutendo la tesi nell’A.A. 2016-2017 dal titolo: “Il Distretto di Usolye nel Territorio di Perm (Russia). Esperienza di documentazione per la tutela del patrimonio”. Dal 2017 è assegnista di ricerca del DIDA – Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze per il progetto “Un programma di documentazione per gli esercizi commerciali storici del tessuto urbano di Firenze”. Dal 2020 fa parte del team di ricerca UniFi nel progetto Europeo risultato vincitore della call JPICH2019 dal titolo: “F-ATLAS - Franciscan Landscapes: the Observance between Italy, Portugal and Spain”. Dal 2021 fa parte del team di ricerca UniFi nel progetto Europeo risultato vincitore della call Creative Europe 2020 dal titolo “AURA - Auralisation of acoustic heritagesites using Augmented and Virtual Reality”.

Interessi scientifici
Rilievo digitale integrato, rilievo urbano, valorizzazione e fruizione del Patrimonio Culturale, disegno, modellazione 3D, fotografia, patrimonio culturale immateriale, centri storici UNESCO, GIS, Extended Reality, censimento e schedatura.

Titolo della Tesi
Identità urbana e patrimonio immateriale. Il rilievo e la rappresentazione delle attività commerciali storiche e tradizionali fiorentine.

Tutor
Prof. Stefano Bertocci

Abstract
La tesi affronta la tematica del rapporto tra la città e le attività commerciali, le quali costituiscono un’importante testimonianza della sua evoluzione storica e culturale, rappresentando tradizioni e abitudini sociali che si riflettono nei fronti urbani e nelle strade. Lo studio, attraverso l’approfondimento del caso studio delle attività storiche di Firenze, pone le basi per comprendere quelle che possono essere le implicazioni legate alla loro tutela. La ricerca ha l’obiettivo di definire un protocollo operativo per la documentazione delle attività commerciali applicabile sia sul piano nazionale che sul panorama internazionale che tenga in considerazione sia gli aspetti materiali della struttura architettonica sia gli aspetti immateriali relativi al prodotto, alle tecniche di lavorazione, alla cultura economica e alla tradizione, ma soprattutto alla storia e all’identità sociale di una città che esiste in quanto sintesi di entrambi questi aspetti.

 

 

 

 

 
ultimo aggiornamento: 31-Mar-2021
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
Unifi Home Dottorato

Inizio pagina